Category: INTERCULTURA

Gen 26 2017

Giornata della memoria

La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria”, al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti …

Continua a leggere »

Set 16 2015

Chiarimenti sull’inserimento all’interno dei Piani dell’Offerta Formativa delle scuole della “Teoria del Gender”.

In seguito anche alle tante richieste di chiarimento avvenute in questo periodo relative alla cosiddetta “Teoria del Gender” si invitano i genitori e i docenti a leggere la Nota del Ministero n° 1972 del 15 settembre 2015 che fa chiarezza sulla questione. Si allega anche una interessante riflessione redatta dal Responsabile dell’Ufficio Scuola della Diocesi di …

Continua a leggere »

Apr 19 2015

John Mpaliza messaggero di PACE nelle nostre scuole.

“John Mpaliza Ingegnere informatico di 45 anni, nato a Bukavu, nella parte orientale della Repubblica Democratica Del Congo, da 21 anni in Italia. Fino a maggio 2014 ha lavorato come programmatore per il Comune di Reggio Emilia quando ha deciso di lasciare l’impiego. Follia in questo periodo di contrazione del mercato del lavoro? Un azzardo forse, ma …

Continua a leggere »

Ott 04 2013

Un minuto di silenzio per le vittime di Lampedusa

Lampedusa, OGGI un minuto di silenzio per le vittime in scuole e università Il Ministro Carrozza firma circolare: “Serve momento di riflessione” Il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Maria Chiara Carrozza, ha firmato e diramato una circolare per invitare scuole, università, enti e centri di ricerca a osservare, OGGI alle ore 12.00, un minuto …

Continua a leggere »

Gen 27 2013

Giornata della memoria

La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria”, al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti …

Continua a leggere »